Perché l’Agenzia delle Entrate chiede la fotocopia del documento quando può accertare l’identità direttamente?

Di Comma22 | 2 marzo, 2017

Perché l’Agenzia delle Entrate chiede la fotocopia del documento quando può accertare l’identità direttamente?

Categoria: News

Per richiedere qualsiasi servizio è obbligatorio presentare la fotocopia di un documento di identità.

Così recita perentorio l’avviso per l’ACCESSO AI SERVIZI DI FRONT OFFICE affisso in evidenza nei locali dell’Ufficio Territoriale di Roma 2 – Aurelio dell’Agenzia delle Entrate.

Perché nessuno faccia finta di non averlo visto, l’avviso è ripetuto su tutti i monitor dove compaiono i numeretti che man mano vengono chiamati agli sportelli dell’Agenzia.

Probabilmente è il primo caso di una pubblica amministrazione alla quale non è sufficiente identificare di persona il cittadino con il documento d’identità, ma che te ne chiede una fotocopia come condizione per richiedere qualsiasi servizio.

Un gran lavoro da fare per la rivendita di fotocopie e valori bollati ospitata nei locali dell’Ufficio Territoriale di Roma 2.